ISLANDA, tour | 20 aprile (5 giorni)

ISLANDA, tour | 20 aprile (5 giorni)

€ 1.490

Islanda, l'isola di ghiaccio e di fuoco

L'Islanda, con le sue vaste distese glaciali e un'intensa attività vulcanica e geotermica, è un paese unico al mondo, dove la natura è protagonista. 

Questo tour in Islanda è un'occasione imperdibile per vedere il meglio dell'Islanda in soli cinque giorni. Specialmente ideato per visitare l'Islanda nel periodo primaverile, il tour prevede un comodo volo diretto da Torino. Il programma di base include il volo, i trasferimenti, 4 notti in hotel e due escursioni: la mitica Blue Lagoon, con le sue bellissime piscine termali, e la Penisola di Reykjanes. Il tour di base può essere integrato con un pacchetto di escursioni facoltative (escursioni di gruppo con guide in italiano), per scoprire le altre grandi attrattive turistiche della zona: il grande Geysir di Strokkur, la cascata di Gullfoss e il parco di Thingvellir, la Costa Meridionale con le sue cascate e il pittoresco porticciolo di Vik, la visita guidata di Reykjavik.

In Islanda, in primavera, può accadere di trovare ancora un po' di neve, e l'avvistamento dell'aurora boreale è improbabile, seppure non impossibile. Ma la primavera — il periodo dell'anno in cui le giornate iniziano finalmente ad allungarsi, preludendo alla lunga estate artica — è la stagione che più di ogni altra garantisce le condizioni migliori di luce per scattare fotografie di un memorabile viaggio in Islanda. 

 

Programma di viaggio

1° giorno — Aosta / Torino Caselle / Reykjavik

Incontro con i partecipanti nei luoghi stabiliti e partenza da Aosta con pullman riservato per l'aeroporto di Torino. Viaggio con volo diretto per Reykjavik. Trasferimento in hotel 3*. Cena libera e pernottamento in hotel.

2° giorno — Reykjavik / "anello d'oro"

Prima colazione in hotel. Pranzo in corso di escursione. Partenza da Reykijavik e visita del famoso "Anello d'Oro", principale itinerario turistico dell'Islanda. Si visita la regione del lago più grande della nazione, il lago Pingvallavatn, dove è situata la spaccatura della dorsale medioatlantica. Il Parco Nazionale di Pingvellir è un luogo di grande importanza geologica, dove si può ammirare la separazione delle placche tettoniche, ma è anche un sito di grande rilevanza storica perché nell'antichità vi si riuniva l'Alpingi, cioè l'assemblea parlamentare fra i popoli vichinghi. Nella valle di Haukadalur si trovano diverse sorgenti di acqua bollente. Fra queste, la più sorprendente è quella del geyser Strokkur, che spruzza getti di acqua calda e vapore a brevi intervalli di tempo. A pochi chilometri di distanza c'è la meravigliosa cascata di Gullfoss, dove le acque gelide che scendono dal ghiacciaio Langjokull segnano la profonda gola con due maestosi salti d'acqua. Al termine, rientro in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno — Reykjavík / Penisola di Reykjanes / Laguna Blu

Prima colazione in hotel. Pranzo libero. Giornata dedicata all'escursione alla Penisola di Reykjanes e Laguna Blu. Si inizia con un tour panoramico della città di Reykjavík. Poi si continua verso il lago Kleifarvatn, circondato da un incredibile paesaggio lunare. A sud del lago si trova l'area geotermica di Krysuvik con i suoi potenti getti di vapore solforoso che si innalzano da pozze e crepacci nell'area. Qui potete ammirare innumerevoli piccole sorgenti calde, pozze di fango bollente e altri fenomeni geotermici. Si continua lungo la costa fino a raggiungere il piccolo villaggio di pescatori di Grindavik. Attraversato il paese, si prosegue verso la Laguna Blu, una meraviglia naturale e unica, caratterizzata da acque calde termali nel mezzo di un campo di lava. Gli alti livelli di minerali e silicio presenti nell'acqua le conferiscono il suo pittoresco colore azzurro. Qui si potrà entrare a fare un bagno caldo per rigenerare la pelle e i muscoli. Al termine, rientro in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel.

4° giorno — Reykjavík / Costa meridionale

Prima colazione in hotel. Pranzo incluso. Giornata dedicata all'escursione alla Costa Meridionale. Attraversate le ricche terre agricole della costa meridionale ammirando in lontananza maestose montagne vulcaniche, incluso il famoso vulcano Hekla. Sosta a Seljalandsfoss e Skogafoss, due bellissime cascate lungo il tragitto. Si prosegue passando Dyrholaey, uno scoglio a forma di arco, verso il villaggio di Vik. Dopo la pausa per il pranzo, passeggiata lungo la costa fiancheggiata da ripide scogliere dove d'estate nidificano vari tipi di uccelli marini. Dopo la visita della lingua glaciale di Solheimajokull si ritorna verso Reykjavik.

5° giorno — Reykjavík / Torino / Aosta

Prima colazione in hotel e rilascio delle camere. Secondo l'orario di partenza del volo, trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia. Arrivo a Torino, ritiro dei bagagli, incontro con il bus privato e partenza per la Valle d'Aosta.

Viaggiare alle latitudini dell'Islanda espone al rischio di cambiamenti di programma dettati dalle condizioni meteorologiche. A causa della variabilità delle condizioni stradali e meteorologiche, ci riserviamo il diritto di modificare programma e servizi senza preavviso qualora ne sorgesse la necessità. A causa della limitata disponibilità ricettiva e della crescente domanda turistica verso l'Islanda, l'articolazione delle tappe e le sistemazioni alberghiere possono subire modifiche che talvolta sono comunicate durante il viaggio. L'itinerario potrà quindi subire variazioni anche sostanziali, garantendo comunque la vistia delle zone citate e di tutti i punti di maggior interesse; la categoria degli alberghi non rispecchia gli standard abituali europei e in alcune strutture è necessario un certo spirito di adattamento.

Hotel previsto (suscettibile di variazione)

Center Hotel Plaza (3 stelle). L'hotel offre camere confortevoli e una reception spaziosa con un bar dove gli ospiti possono rilassarsi. Le camere moderne sono dotate di pavimenti in parquet, minibar e TV satellitare. La colazione a buffet offre una grande varietà di cibi caldi e freddi. La posizione centrale del Plaza permette un facile accesso ai ristoranti, negozi e cultura.

Quota di partecipazione

€ 1.490
Supplemento camera singola € 390

Minimo 2 partecipanti.

La quota comprende:

  • trasferimento privato da Aosta all'aeroporto di Torino, e ritorno
  • voli diretti andata / ritorno in classe turistica
  • 4 pernottamenti a Reykjavik nell'hotel 3* con la prima colazione
  • tutte le tasse aeroportuali (da verificare all'iscrizione)
  • trasferimenti in minibus
  • escursioni giornaliere come da programma
  • pasti come da programma
  • guida parlante italiano
  • assicurazione medico/bagaglio.

La quota non comprende:

  • assicurazione contro annullamento (€ 135)
  • pasti e bevande non menzionati in programma
  • facchinaggio, mance ed extra in genere
  • tutto quanto non è espressamente indicato in "La quota comprende".

Viaggiare in Islanda

Visitare l'Islanda è più semplice di quanto si possa pensare. A poco più di tre ore di volo dall'Italia, ci si trova in un paese ben organizzato, che coniuga perfettamente progresso tecnologico e rispetto per la natura. Aria pulita, vulcani, sorgenti, rocce dalle forme particolari, deserti, fiordi, distese di muschio e qualche bosco, ma anche strade su cui viaggiare e fattorie ospitali dove pernottare. Una meta ideale per il turismo estivo, ma altrettanto interessante in inverno, quando la neve copre tutto con uno spesso mantello e quando nel cielo dell'inverno polare le luci dell'aurora boreale iniziano la loro imprevedibile e magica danza.

Ambiente naturale

L'isola principale, che si estende per 500 km da est a ovest e per 300 km da nord a sud, è caratterizzata da altipiani desertici, delta sabbiosi, vulcani, distese di lava e ghiacciai che risalgono all'era glaciale. La popolazione e la produzione agricola si concentrano nel sud-est dell'Islanda, tra Reykjavík e Vík.

L'Islanda è una terra relativamente giovane ed è soggetta a sconvolgimenti periodici ad opera dell'attività vulcanica e dei terremoti, che sono piuttosto comuni. Non sorprende che, tra scosse ed eruzioni, il paesaggio sia privo di alberi (anche se, a dire il vero, grazie a massicci programmi di riforestazione, l'Islanda ha alcune foreste e aree di betulle a cespuglio). Abbondano invece tundra, praterie, torbiere e deserti.

L'unico mammifero indigeno dell'Islanda è la volpe dell'Artico. Gli orsi polari, che arrivano a volte dalla Groenlandia sui banchi di ghiaccio galleggianti, sono considerati ospiti indesiderabili. Tra gli animali introdotti vi sono la renna, il visone e il topo selvatico. Vi sono anche molti uccelli, soprattutto marini, mammiferi marini e pesci. Tra i pesci di acqua dolce ci sono anguille, salmoni, trote e salmerini alpini.

Differenza oraria rispetto all'Italia

In Islanda considerate un'ora in meno rispetto all'Italia (2 ore in meno in estate, quando in Italia vige l'ora legale).

Documenti

L'Islanda fa parte dell'area Schengen e per i cittadini italiani in visita per motivi di turismo i documenti di riconoscimento accettati sono il passaporto o la carta d'identità valida per l'espatrio senza il timbro di rinnovo con validità residua almeno 3 mesi. I bambini devono avere il passaporto o essere inseriti sul passaporto di un genitore.

Clima e abbigliamento

Grazie alla corrente del Golfo, l'Islanda gode di un clima abbastanza favorevole; sulle coste le temperature estive vanno dai 10 ° ai 18 °C e quelle invernali da -3° a +4 °C, mentre all'interno l'escursione termica può essere maggiore. Le condizioni meteorologiche sono estremamente variabili anche nel corso di una  stessa giornata; le piogge sono frequenti, anche se di breve durata.

A inizio primavera e in autunno la temperatura media si aggira intorno ai 3-4 °C e difficilmente va sotto lo zero, perché sempre mitigata dagli effetti della corrente del golfo. È importante avere abbigliamento adatto, che offra una buona copertura dall'acqua e dal vento. Il sole inizia a tramontare abbastanza presto e le possibilità di avvistare il fenomeno dell'aurora boreale sono buone. 

Il vostro abbigliamento dovrà essere medio-pesante, quindi comprendere maglie di lana, pantaloni di velluto, scarponcini impermeabili, buone scarpe da ginnastica, pedule, una giacca a vento, guanti e berretto di lana. Le occasioni di indossare abiti eleganti sono limitate agli alberghi e ai ristoranti della capitale.

Lingua

La lingua nazionale è l'islandese, ma l'inglese è parlato diffusamente.

Moneta

L'unità monetaria dell'Islanda è la "Krona", divisa in 100 "Aural". Un euro equivale a circa 140 corone islandesi; il cambio può essere fatto solo in Islanda. Si possono cambiare Euro, Dollari, e altre monete. Il cambio più conveniente è praticato dagli sportelli in aeroporto, che si trovano prima del controllo documenti. Prima del ritorno, ricordate di cambiare le Corone islandesi in vostro possesso, perché non sono convertibili in altri Paesi.

Corrente elettrica

220 Volt

Ristoranti e locali di svago

A Reykjavik si trovano molti ristoranti tipici, dove si può gustare un'ottima varietà di piatti, dal caratteristico pesce islandese al prelibato agnello, ma i prezzi sono molto elevati, sia per i cibi sia per i vini, che sono tutti importati. Per contenere i costi è sempre consigliabile usufruire del buffet degli alberghi, che unisce a una buona cucina un prezzo decisamente più conveniente. Innumerevoli sono anche le pizzerie, le rosticcerie e i fast-food. Molti locali offrono tutto l'anno uno speciale menù turistico a un prezzo decisamente conveniente, comprendente un primo piatto o antipasto, un piatto di carne o pesce e caffè. La vita notturna, soprattutto durante i fine settimana, offre numerose possibilità di svago, grazie ai molti locali che si trovano nel centro città.

Mance

Di norma è sempre tutto incluso; nel conto è già compreso il servizio. Le mance sono sempre a discrezione del cliente.


Chiedi un preventivo per questa offerta

Nome(*)
Per favore, controlla questa casella

Cognome(*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti adulti?(*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti bambini 2/12 anni? (*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti bambini 0/2 anni?(*)
Per favore, controlla questa casella

Telefono
Input non valido

E-mail(*)
Per favore, controlla questa casella

Note
Input non valido

Input non valido

Lascia che l'Islanda ti ispiri! Inspiredbyiceland