Marrakech, Marocco

MAROCCO, tour | 10 febbraio (8 giorni)

€ 1.050

Tour delle città imperiali

Tra vie labirintiche brulicanti di mercati, affollate di colori e profumi unici al mondo, gli antichi fasti delle città imperiali del Marocco si confondono con la vita quotidiana. Palazzi, piazze, fontane, moschee, arricchiti da decorazioni superbe e dal disegno finissimo, attestano il ricco patrimonio storico e culturale del Marocco. un paese dove storia e leggenda si confondono.

Marocco: Kasbah e antichi imperi

Situato all'estremità nord occidentale del continente africano, il Marocco è una terra accogliente e stimolante, facilmente raggiungibile dall'Europa. Il paese sembra sospeso tra mito e realtà: le leggendarie città di Tangeri, Casablanca e Marrakech evocano profumi di spezie e atmosfere misteriose, con i loro vivaci mercati all'aperto pieni di tappeti, stoffe, mobili, gioielli, oggetti di radica, pelletteria e antiquariato. Tra una bottega e l'altra, moschee e palazzi compaiono all'improvviso, come squarci di storia nel tessuto della città.

Un viaggio alla scoperta delle quattro antiche città che raccontano le dinastie imperiali del Marocco

Con il tour delle città imperiali del Marocco — un viaggio tra montagne, oasi, deserti e città dai mille arabeschi — scoprirete un pezzo di Maghreb che incanta qualunque viaggiatore. Sull'altra sponda del Mediterraneo, infatti, c’è un mondo che non è cambiato poi molto, nell'architettura e nello stile di vita, da com'era quando le superbe città imperiali di Fes, Meknès, Rabat e Marrakech furono edificate. Percorrete l’intrico di vicoli di Casablanca, Rabat, Fes, Meknès e Marrakech, e sarete conquistati dal fascino di atmosfere di altri tempi.

Le città imperiali del Marocco devono il loro nome all'opera delle varie dinastie di regnanti che, in tempi successivi, le scelsero come residenza e le arricchirono con importanti interventi architettonici. In queste quattro città, palazzi, moschee, mèderse e mura fortificate trasformarono le medine originarie in centri urbani sontuosi. Nacquero così le cosiddette città imperiali del Marocco.

Programma del viaggio

1° giorno – AOSTA / MILANO MALPENSA / MARRAKECH

Incontro con i partecipanti nei luoghi convenuti e trasferimento all'aeroporto con bus riservato. Partenza da Milano Malpensa con volo di linea per Marrakech, con scalo tecnico a Casablanca. All'arrivo a Marrakech, incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

2° giorno – MARRAKECH / BENI MELLAL / MARRAKECH (km 490)

Dopo la prima colazione, in mattinata, partenza in pullman per Fes via Beni Mellal, Khenifra, Azrou. Pranzo in ristorante a Khenifra. Arrivo a Fes, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno – FES

Intera giornata dedicata alla visita di Fes: il Palazzo reale (esterno), il quartiere Fes El Djedid, visita e spiegazione storica della Medersa di Attarine, il Museo Nejjarine, la Moschea Karaouine (esterno), i souk con le concerie e tintorie di pelli. Con quello di Marrakech, il souk di Fes è uno dei più belli di tutto il Maghreb. Pranzo in ristorante tipico nella medina. Rientro in hotel per la cena e pernottamento.

4° giorno – FES / MEKNES / RABAT (km 270)

Dopo la prima colazione, partenza in pullman per Volubilis, con visita alle rovine romane e visita della città santa di Moulay Idriss. Proseguimento per Meknes e visita della città: la porta Bab el Mansour, le scuderie, la Moschea Moulay Ismail ed il bacino Agdal. Pranzo a Meknes. Nel pomeriggio, proseguimento per Rabat e visita della città capitale di stato: l'esterno del Palazzo Reale, la Kasbah degli Oudaya, la Torre Hassan e il Mausoleo di Mohamed V. Sistemazione in hotel per la cena e il pernottamento.

5° giorno – RABAT / CASABLANCA / MARRAKECH (km 380)

Dopo la prima colazione, partenza in pullman per Casablanca e, all'arrivo, visita della città: la piazza Mohamed V, la Moschea Hassan II (esterno), la Corniche con i suoi eleganti ritrovi ed il quartiere Habous. Pranzo a Casablanca. Nel pomeriggio, partenza per Marrakech con arrivo in serata; cena e pernottamento in hotel.

6° giorno – MARRAKECH

Mezza pensione in albergo. Intera giornata dedicata alla visita di Marrakech: in mattinata il Palazzo Bahia, il museo Dar Si Said ed il Palais Badii. Nel pomeriggio visita della Moschea della Koutoubia (esterno) e del suo giardino, visita delle Tombe Saadiane e giro nella kasbah per concludere sulla celebre piazza Djemaa el-Fna. In serata trasferimento in ristorante tipico per la cena con spettacolo. Pernottamento in hotel.

7° giorno – MARRAKECH

Prima colazione e pranzo in hotel. In mattinata, escursione facoltativa alla valle dell’Ourika; nel pomeriggio visita della zona artigianale dei coloratissimi souk. In serata cena libera o facoltativa sotto le tende ai margini del palmeto con spettacolo “Fantasia” a pagamento. Pernottamento in hotel.

8° giorno – MARRAKECH / MILANO MALPENSA / AOSTA

Dopo la prima colazione, trasferimento all'aeroporto e imbarco per il rientro in Italia. Al vostro arrivo a Malpensa, troverete ad attendervi il bus riservato per il trasferimento in Valle d'Aosta.

Quota di partecipazione

€ 1.050 Adulto in camera doppia
Supplemento singola € 170. Quota adulto in 3° letto € 950.

Minimo 15 partecipanti.

La quota comprende:

  • partenza dalla Valle d'Aosta e trasferimento con bus riservato per Milano Malpensa, e ritorno
  • volo di linea da Milano Malpensa per Marrakech via Casablanca, bagaglio da stiva incluso
  • tasse aeroportuali (da riconfermare 20 giorni prima della partenza)
  • sistemazione in alberghi di prima categoria
  • trattamento di pensione completa, bevande incluse
  • trasferimenti, visite, ingressi ed escursioni come da programma
  • assicurazione medico bagaglio
  • assistenza di personale qualificato
  • guida parlante italiano durante tutto il tour.

La quota non comprende:

  • adeguamento carburante
  • facchinaggio e mance
  • assicurazione in caso di annullamento
  • tutto quanto non è espressamente indicato in "La quota comprende".

Viaggiare in Marocco

Documenti — L’ingresso in Marocco, per i cittadini italiani, è possibile esclusivamente con il passaporto in corso di validità. I minori italiani dovranno essere muniti di documento di viaggio individuale valido per l’espatrio. Il passaporto del genitore attestante l’iscrizione del minore, resta valido fino alla scadenza solo ed esclusivamente per il genitore stesso.

Vaccinazioni — Non è richiesta alcuna vaccinazione.

Clima — Il clima sulla fascia costiera è di tipo mediterraneo, con estati temperate e inverni miti. All'interno del paese e al sud il clima è più secco e l'escursione termica tra il giorno e la notte è notevole e aumenta con l'altitudine e la vicinanza al deserto.

Fuso orario — Bisogna calcolare un'ora in meno rispetto all'Italia, due in meno quando in Italia è in vigore l'ora legale.

Abbigliamento — Si consiglia un abbigliamento sportivo, informale, con un maglioncino o uno scialle per la sera, abiti pratici, scarpe comode. Per la stagione invernale (da novembre a marzo) prevedere abiti più pesanti, maglione e giacca a vento.

Lingua — La lingua ufficiale è l'arabo, ma tutti parlano anche il francese. All'interno si parlano diversi dialetti berberi.

Valuta — La moneta locale è il Dirham, che vale circa 0,10 Euro. L'importazione e l'esportazione della moneta locale è vietata, pertanto è sempre necessario conservare le ricevute di cambio per la riconversione dei Dirham non utilizzati, possibile sia nelle banche sia negli aeroporti. Nessuna restrizione è prevista all'importazione di valuta straniera.

Corrente elettrica — La corrente elettrica è erogata a 220 V. Pochi paesi hanno adottato una normativa sugli impianti paragonabile alla normativa CE in termini di sicurezza. Per quanto riguarda la protezione dei contatti elettrici indiretti, in molti paesi non è obbligatoria l'installazione del dispositivo salvavita, si raccomanda quindi di prestare la massima attenzione nell'utilizzo delle prese elettriche nelle camere da letto e nei bagni degli alberghi.

Mance — In Marocco le mance sono molto gradite e contribuiscono  a rendere il servizio migliore in tutte le strutture. Al termine del tour, a discrezione dei clienti, è consuetudine elargire una mancia a conferma dell'apprezzamento della guida locale.


Chiedi un preventivo per questa offerta

Nome(*)
Per favore, controlla questa casella

Cognome(*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti adulti?(*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti bambini 2/12 anni? (*)
Per favore, controlla questa casella

Per quanti bambini 0/2 anni?(*)
Per favore, controlla questa casella

Telefono
Input non valido

E-mail(*)
Per favore, controlla questa casella

Note
Input non valido

Input non valido